Posts tagged "Ambiente"

Incammino InValcavallina: Tavola rotonda turismo accessibile e inclusivo

La Val Cavallina con diversi soggetti pubblici e privati è da tempo in cammino nel processo di inclusione e di accessibilità, oltre che delle strutture, anche dei servizi turistici e sportivi, con particolare riferimento alla fruizione degli ambienti naturali: lago e montagna.
Attraverso importanti collaborazioni sono già in atto e si stanno realizzando attività in tal senso, per lo svago e lo sport.
InCammino_InValCavallina propone, nel proprio contesto progettuale, itinerari con l’accompagnamento in joelette e con pulmini per disabili.
Questo fa da presupposto al tema sul quale si è riflettuto sabato 17 settembre durante la tavola rotonda sul tema del turismo accessibile e inclusivo: “L’AMBIENTE NATURALE COME ESPERIENZA INCLUSIVA“, anche in effetto del protocollo d’intesa sul turismo accessibile e inclusivo, promosso dalla Provincia di Bergamo e sottoscritto da Enti, Associazioni del terzo settore e Organizzazioni di rappresentanza.
Qui per vedere lo streaming.

Leggi tutto

Siamo scesi in campo per amore della nostra terra

L'”innesto” è l’atto di innestare forze nuove su di un porta-innesto ben radicato nel territorio di appartenenza. Partendo dalla memoria e dalla tradizione, si che vuole quindi sollecitare una ri-programmazione dello sviluppo socio-economico locale, facendo leva sull’iniziativa imprenditoriale che caratterizza per il suo radicamento sul territorio e contribuisce a realizzare nuova occupazione, orientando la propria azione ad un modello di sostenibilità ambientale.

Leggi tutto0

Per un Patto tra Scuola e Territorio

Come ha sostenuto Kofi Annan, il vincitore del premio Nobel per la pace nel 2001, “la nostra sfida più grande in questo nuovo secolo è di adottare un’idea che sembra astratta: sviluppo sostenibile”.

L’educazione allo sviluppo sostenibile è, oggi, un obiettivo strategico per il presente e per il futuro del pianeta e del nostro Paese. E questa nuova consapevolezza non può che iniziare dalle scuole e dagli studenti, soprattutto dai più giovani: i futuri cittadini del mondo creativi e capaci, il cui entusiasmo, il nuovo modo di affrontare le cose e l’illimitata energia possono alimentare soluzioni innovative a partire dal livello locale. Educare i giovani alla sostenibilità significa attivare processi virtuosi di cambiamento complessivo dei comportamenti e degli stili di vita.

Assume, quindi, una fondamentale importanza la sinergia tra scuola e territorio nel proporre contesti e costruire processi didattici efficaci che vedano i bambini, i ragazzi e i giovani protagonisti di un “mondo bio-diverso” e che sia in grado di promuovere occasioni concrete di cambiamento legate ai temi ambientali, a partire dai contesti più prossimi.

Leggi tutto0

EXPO andata e ritorno

“Nutrire il Pianeta, Energia per la vita” è il tema dell’esposizione con cui EXPO2015 lancia la sfida per una corretta ed equa nutrizione, per la conservazione dell’ambiente e per la gestione di energia per la vita. Sostenibilità ed identità, conservazione e attenzione ambientale, sono anche le sfide lanciate con il progetto integrato d’area della Val Cavallina “il ritorno alla natura come chiave dello sviluppo” per un futuro condiviso della Valle, nell’ambito del quale la Cooperativa L’INNESTO ha realizzato la Valle delle Sorgenti.

Leggi tutto0